Aluk Sl 50

aluk sl 50 alluminio facciata Il sistema richiesto per la realizzazione di facciate continue verticali, facciate inclinate e costruzioni poligonali previste nel presente capitolato dovrà impiegare una tecnologia studiata specificatamente per tali realizzazioni. Il reticolo strutturale, composto da montanti e traversi in alluminio, da assemblare in opera, dovrà essere applicato dall’esterno e dovrà essere idoneo a ricevere pannellature cieche e vetrate come indicato alla voce tamponamenti. Il sistema dovrà consentire l’impiego all’esterno di pressori e copertine di 50,00 mm di ingombro, sia in orizzontale che in verticale. La facciata dovrà garantire la tenuta all’aria ed all’acqua ed avvalersi del principio di “equalizzazione delle pressioni”, dovrà prevedere il drenaggio verso l’esterno di eventuali piccole infiltrazioni, attraverso gli appositi canali previsti nei profili; le stesse canalizzazioni dovranno inoltre avere anche funzione di aerazione per il perimetro del vetrocamera. Speciali profili aggiuntivi ad angolazione variabile, dovranno consentire anche la costruzione di strutture autoportanti poligonali. L’interruzione del ponte termico dovrà essere ottenuta mediante un listello a bassa conducibilità interposto tra la parte interna portante ed il profilo esterno di fissaggio degli elementi di tamponamento (pressare).